Si, se l’intervento è effettuato congiuntamente ad uno degli interventi trainanti effettuati dal condominio, e la caldaia possiede le caratteristiche indicate nell’articolo 14 del decreto legge n. 63/2013.

Estratto dalla “Guida Superbonus 110%” dell’Agenzia delle entrate – Luglio 2020